Edilizia: in Irpinia segno meno per imprese e operai, ma aumentano gli ingegneri

Sempre meno imprese, sempre meno operai. A crescere solo le società di professionisti che si occupano di ingegneria civile. Ecco la fotografia del comparto edile in provincia di Avellino, un tempo accanto all’industria, il settore trainante dell’economia irpina. A fornire i dati è la Camera di commercio di Milano. Tra 2016 e 2017 il numero di aziende è calato dell’1,5% mentre quelli degli ingegneri è aumento dell’1,8%. Le costruzioni reggono, invece, a Benevento (+1,2%) e a Napoli (+2,9%). In lieve calo, infine, a Caserta (-0,9%) e a Salerno (-0,4%). Il numero di addetti dalle nostre parti è calato del 2,2%.