Iannaccone: “Voli Sicilia, troppi ritardi”

Iannaccone: “Voli Sicilia, troppi ritardi”
‘Da troppo tempo ormai i passeggeri da e per la Sicilia che viaggiano con i vettori della nuova Alitalia sono costretti a subire gravi disagi a causa di gravi ritardi o per le frequenti cancellazioni dei voli. La nuova compagnia aerea, pur avendo numerosi slot, ha drasticamente ridotto il numero dei…

Iannaccone: “Voli Sicilia, troppi ritardi”

‘Da troppo tempo ormai i passeggeri da e per la Sicilia che viaggiano con i vettori della nuova Alitalia sono costretti a subire gravi disagi a causa di gravi ritardi o per le frequenti cancellazioni dei voli. La nuova compagnia aerea, pur avendo numerosi slot, ha drasticamente ridotto il numero dei voli da e per la Sicilia, con conseguenze gravi per il turismo e l’economia siciliana.’ E’ quanto denuncia Arturo Iannaccone, componente Mpa della Commissione Attivita’ produttiva della Camera dei Deputati, in un’interrogazione al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Altero Matteoli. Il parlamentare del Mpa ha chiesto al Ministro se intende ‘promuovere una serie di interventi per segnalare agli organismi di controllo questa situazione, e se il Governo non intenda eventualmente affidare ad altri operatori gli slot non utilizzati dall’Alitalia.’ ‘Il presidente Lombardo – ha aggiunto Iannaccone – ha gia’ evidenziato e sottolineato questa situazione di grave disagio nella quale versano i passeggeri siciliani che intendono recarsi in altre parti del nostro Paese al fine di superare le disparita’ di trattamento, affinche’ gli abitanti della Sicilia e del Meridione possano sentirsi a pieno titolo italiani.’ ‘E’ evidente – ha concluso l’esponente del Mpa – che, se dovesse perdurare questa situazione, torneremo a chiedere al Governo un intervento molto piu’ incisivo, perche’ e’ intollerabile che il Mezzogiorno debba subire gravi conseguenze per il suo sviluppo economico, per lo sviluppo del turismo e dei servizi essenziali per i cittadini del sud e della Sicilia.’

Notizie correlate