Imprese green, in Irpinia superata quota 2500

Con 24.230 imprese green la Campania è al settimo posto in Italia nella graduatoria regionale per numero assoluto di aziende che hanno investito, o investiranno entro l’anno, in tecnologie green. Lo rivela di GreenItaly 2017, l’ottavo rapporto di Fondazione Symbola Unioncamere, promosso in collaborazione con il  Conai, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e con il contributo di Ecopneus. Il rapporto misura e pesa la forza della green economy nazionale: più di un’impresa su quattro dall’inizio della crisi ha scommesso sulla green economy, che in Italia significa più ricerca, innovazione, design, qualità e bellezza. Passando dal livello regionale a quello provinciale, è Napoli con le sue 14.840 imprese green la provincia più virtuosa della Campania ed è terza nella graduatoria nazionale delle province. Seconda Salerno che con 6.600 aziende si colloca anche all’undicesimo posto della graduatoria nazionale delle province; terza in Campania è Caserta con 4.360 imprese; quarta Avellino a quota 2.640; seguita da Benevento, con 1.580 imprese green.

Notizie correlate