La crisi fa chiudere quattro imprese al giorno

La crisi fa chiudere quattro imprese al giorno
Da gennaio a marzo hanno chiuso battenti in Irpinia in media quattro imprese al giorno. I dati arrivano da Unoncamere. Secondo le rilevazione del primo trimestre 2009, in provincia di Avellino sono scomparse 802 ditte individuali a fronte di 405 nuove aperture. Il saldo è negativo – dunque – e si at…

La crisi fa chiudere quattro imprese al giorno

Da gennaio a marzo hanno chiuso battenti in Irpinia in media quattro imprese al giorno. I dati arrivano da Unoncamere. Secondo le rilevazione del primo trimestre 2009, in provincia di Avellino sono scomparse 802 ditte individuali a fronte di 405 nuove aperture. Il saldo è negativo – dunque – e si attesta a quota 347. Un dato negativo: il 20% in più rispetto allo stesso periodo del 2008 e doppia rispetto alla media degli ultimi cinque anni. A pagare di più il prezzo della crisi è il commercio: 116 ditte individuali in meno. Subito dopo c’è l’agricoltura (meno 80 imprese). Segue l’artigiano con un calo di 58 imprese. Calano anche le società di persone con un saldo negativo di 19 aziende. Meglio, infine, le società di capitali: in tre mesi in Irpinia ne sono nate 200 a fronte di una ottantina che hanno cessato l’attività.

Notizie correlate