L’ultimo venerdì, il Caffè Letterario di Avellino chiude

Mancano poche ore per l’ultimo venerdì. Il Caffè Letterario di Avellino chiude i battenti ed invece di connotare in maniera triste il fatidico giorno della chiusura, ha deciso di festeggiare alla grande con tutti coloro che, per cinque anni, hanno fatto del locale di via Brigata un punto di riferimento. Domani, venerdì 17 marzo, una serata evento chiamata per l’appunto “L’ultimo venerdì” che vedrà la partecipazione del talentuoso cantante avellinese Marcello Apicella, del dj Luca Frisetti e di Silvio Candelmo. Sarà di certo una festa, la solita scatenata festa che ha visto “Il Caffè Letterario” sempre molto frequentato. Non solo per eventi di tipo mondano. Nella parte sottostante il locale, infatti, per diversi anni, è stata ubicata la Libreria Guida. E proprio in quei locali, si sono tenute presentazioni di libri, convegni ed altri eventi del genere. Quindi, domani si farà festa ma non mancherà un grande senso di vuoto e di nostalgia. Sulla pagina Facebook, così scrivono i gestori: “Dalla settimana prossima il caffè letterario non sarà più IL CAFFÈ LETTERARIO, quello degli amici, il punto di ritrovo, quello dalle serate divertenti e dai baci nascosti dietro l’angolo in terrazza. Per questo motivo abbiamo deciso di chiudere sì, ma festeggiando insieme a tutti voi. Ci stringe il cuore, ma è arrivato il momento di salutarvi. Questo non è stato solo un locale, è stato molto di più. È stata ed è un po’ la casa di tutti, un posto felice dove abbiamo condiviso forse i nostri momenti più belli. Sarebbe impossibile ringraziarvi tutti ed invitarvi singolarmente, ma sappiate che ognuno di voi ha contribuito a rendere speciale questo posto”. Un posto davvero speciale ed unico che mancherà, di certo, a tutti gli avellinesi e non solo. Ma tutti, a cominciare dai proprietari, sperano sia solo un arrivederci.

Notizie correlate