Manager Fiat alla Fma, gli operai si dividono

Manager Fiat alla Fma, gli operai si dividono
Sindacati e operai si dividono sul vertice dei manager Fiat alla Fma. Per due giorni, il meglio dei dirigenti del Lingotto si sono confrontati nello stabilimento di Pratola Serra. C’erano anche i vertici della Powertrain, società della quale dipende direttamente la fabbrica irpina. Si è parlato di u…

Manager Fiat alla Fma, gli operai si dividono

Sindacati e operai si dividono sul vertice dei manager Fiat alla Fma. Per due giorni, il meglio dei dirigenti del Lingotto si sono confrontati nello stabilimento di Pratola Serra. C’erano anche i vertici della Powertrain, società della quale dipende direttamente la fabbrica irpina. Si è parlato di un possibile rilancio grazie all’accordo con Chrysler che porterebbe ad Avellino un parte della produzione di motori per la casa statunitense. “E’ il segno di un’attenzione nei nostri confronti, tutto dipenderà dalla trattativa in corso” – ha fatto sapere Giuseppe Mosca della Fim Cisl. “Solo una passerella, non vediamo segnali veri. Vogliamo fatti concreti” – ha replicato a nome di Fiome Uilm, Spera.

Notizie correlate