Stop ai licenziamenti anche per la CISL Irpina

Stop ai licenziamenti anche per la CISL Irpina
Il Ministro del Welfare Maurizio Sacconi, sulla base di una ricerca effettuata dagli Osservatori internazionali e dai leader mondiali, chiede alle imprese di riflettere su di una “vera e propria libera e responsabile moratoria ai licenziamenti”. D’accordo con la CISL Nazionale, che pone l’interesse …

Stop ai licenziamenti anche per la CISL Irpina

Il Ministro del Welfare Maurizio Sacconi, sulla base di una ricerca effettuata dagli Osservatori internazionali e dai leader mondiali, chiede alle imprese di riflettere su di una “vera e propria libera e responsabile moratoria ai licenziamenti”. D’accordo con la CISL Nazionale, che pone l’interesse sul rafforzamento dei contratti di solidarietà per evitare la perdita di professionalità, il Segretario generale Mario Melchionna invita le aziende irpine a mantenere un rapporto di lavoro, anche se costretti a ridurre la produzione e l’attività lavorativa. “Grazie all’accordo Stato – Regioni sugli ammortizzatori sociali le aziende avranno a disposizione ingenti risorse per tutelare i lavoratori e garantire loro un reddito. Questo può essere considerato un primo passo per affrontare la crisi globale”.

Notizie correlate