Il marchio IReplace di HS Company alla conquista dell’Europa. Gubitosa: “Offriamo qualità”

Apertura di 15 negozi monomarca IReplace su tutto il territorio albanese, appositi corner del marchio irpino di franchising in ogni negozio Digicom.

E’ questo, in sintesi, l’importante accordo siglato a Tirana tra l’imprenditore irpino Michele Gubitosa, presidente della HS Company, e Marin Gjonaj (NELLA FOTO), amministratore delegato della Digicom Fiber, quarto operatore di telecomunicazione albanese che ha realizzato il cablaggio in fibra e la Home TV.

Divenuto ormai punti di riferimento in Italia nel campo delle riparazioni, assistenza e ricambi per tablet, smartphone, PC e dispositivi informatici, di qualsiasi brand, il marchio IReplace estende la sua operatività anche in Albania, dopo averlo già fatto in Francia mentre si appresta a farlo in altri Paesi.

 “Il nostro territorio aveva bisogno di un marchio di  garanzia e qualità per le riparazioni di smartphone, e perciò sono fiero di questo accordo che porta l’organizzazione collaudata di IReplace in Albania dove mancava un punto di riferimento serio e di qualità capace di intervenire sul prodotto e rilasciare garanzie sulla riparazione  ”, ha detto Gjonaj, amministratore della Digicom.

IReplace punta ora a espandersi ulteriormente e diventare master franchising anche in Bulgaria, Serbia, Romania, Kosovo, e Macedonia, tra i suoi prossimi obiettivi.

Ha espresso soddisfazione per quest’altro importante accordo anche Michele Gubitosa,  presidente della azienda irpina HS Company: “Digicom è un partner importante che negli ultimi tre anni ha cablato con la fibra in tutta Tirana. Potremo soddisfare la loro necessità di assistere  migliaia di utenti che utilizzano i servizi quali home Tv, oltre alle tradizionali apparecchiature”.

Oltre ad offrire un servizio qualitativamente collaudato nel campo delle riparazioni, i tecnici di IReplace effettueranno interventi specifici per gli utenti serviti sul territorio albanese dalla Digicom Fiber, sia direttamente che da remoto.

 

Notizie correlate