Documento senza titolo
CRONACA - VILLANOVA: FUGA DI GAS, ESPLOSIONE IN APPARTAMENTO. FERITO 94ENNE
CRONACA - SEXYGATE A SOLOFRA, GUARINO CONDANNATO PER DIFFAMAZIONE
CRONACA - PAGO, BOMBA CARTA CONTRO L'ABITAZIONE DI UN EX POLIZIOTTO
CRONACA - ARIANO: SI FINGONO OPERAI ENEL E DERUBANO 80ENNE. DENUNCIATI
CRONACA - MERCOGLIANO: BIMBA DELLE ELEMENTARI TROVA UN CHIODO NELLA MINESTRA
CRONACA - ARIANO: "PASQUALINO TORNA", L'APPELLO A "CHI L'HA VISTO ?"
INFOCOMUNI - SOLOFRA, CITTADINI SENZA ACQUA. INCONTRO IN PREFETTURA
CRONACA - ARMATI DI PISTOLA ED ASCIA RAPINANO GIOVANE COPPIA
CALCIO - MORETTI RIPRENDE L'ENTELLA: 2-2 PER L'AVELLINO. 4 RISULTATI UTILI
CRONACA - FUGGE AL CONTROLLO E SPERONA LA MUNICIPALE, ARRESTATA 57ENNE

Martedì 28 Febbraio 2017

SCRIVICI A: redazione@irpiniaoggi.it

Ospedaletto, l'ambasciatore ucraino in Irpinia

OSPEDALETTO - L'ambasciatore ucraino sarà domani in Irpinia. Una occasione per ringraziare le Associazioni e i volontari che hanno sostenuto e continuano a manifestare la propria vicinanza e solidarietà all’Ucraina e al suo popolo in questo periodo di particolare sofferenza. In particolare la Confraternita delle Misericordie di Summonte, che lo scorso anno ha donato un’autoambulanza attrezzata, partecipando così ad un progetto umanitario realizzato dall’Ambasciata dell’Ucraina in Italia insieme all’Associazione “Ucraini Irpini”. Parteciperanno all’incontro anche il Console Generale dell’Ucraina in Napoli, cittadini ucraini residenti sul territorio, forze dell’ordine e autorità politiche e religiose. Non mancheranno le testimonianze dirette dei tre volontari, di cui due cittadini avellinesi, che hanno guidato l’ambulanza carica di aiuti umanitari per circa 4.000 chilometri fino all’est Ucraina, e provveduto alla loro consegna direttamente nel territorio di conflitto. L’evento è stato volutamente denominato “Con il cuore al fianco del popolo dell’Ucraina”, per richiamare il motto della Misericordia di Summonte “Con il cuore sempre al fianco della gente”, la frase che impressa sulle fiancate dell’autoambulanza ha attraversato l’intera Europa portando il proprio messaggio di fraternità. E’ gratificante apprendere dalle zone di conflitto che l’ambulanza è tuttora operativa e di notevole supporto nella zona di guerra ucraina, e con il suo impiego quotidiano oltre a salvare le vite di molte persone allevia le sofferenze e diffonde speranza per un futuro di pace e solidarietà. L’incontro si terrà alle ore 11.00 presso il Centro Operativo di Protezione Civile in Contrada Casale, 44 di Ospedaletto d’Alpinolo

Condividi su Facebook Home Indietro Stampa Stampa PDF PDF Invia