Avellino, Novellino col dubbio Paghera. Ballottaggio in attacco…

La giornata di ieri ha lasciato in eredità a Walter Novellino una buona notizia e mezza. Al rientro tra i disponibili di Davide Gavazzi, assente da settembre a causa di un infortunio al ginocchio, si è aggiunta la diagnosi benevola dell’acciacco muscolare che ha colpito Federico Moretti nel riscaldamento pre-gara di sabato scorso. Una semplice contrattura che andrà curata nei prossimi giorni, ma che terrà comunque ai box il centrocampista per la trasferta di Terni. Si proverà, poi, a recuperarlo per l’impegno del 31 marzo contro la Spal, al Partenio-Lombardi.

Nel corso della settimana, Novellino valuterà lo stato di salute di Fabrizio Paghera, che ieri ha lavorato a parte e resta in dubbio per la gara di domenica. Dalla squalifica rientrerà Richard Lasik, pronto a occupare la corsia destra di centrocampo, con Nicolò Belloni sull’out opposto e Daniele Verde, in difficoltà nell’ultimo periodo, in ballottaggio con Luigi Castaldo per una maglia da titolare alle spalle di Matteo Ardemagni. L’ex Atalanta e Modena, ieri pomeriggio, ha svolto un lavoro ridotto per un problema alla caviglia di lieve entità, che non dovrebbe limitarne il suo utilizzo contro la Ternana. Tra i pali, infine, causa l’indisponibilità di Boris Radunovic, partito con l’Under 21 serba, debutterà Luca Lezzerini, prelevato in prestito dalla Fiorentina nell’ultimo mercato di riparazione.