Sindaco (nomina: 26/05/2013): Domenico Forgione
Sede: Via Municipio,5
Contatti: Tel. 0825 401003
C.a.p.: 83040
Abitanti: 3.516 (M 1.740, F 1.776)
Superficie: 27,13 kmq
Altitudine: 640 metri s.l.m.
Da Avellino: 40 km
Guardia Medica: Tel. 0825 401321
Carabinieri: Tel. 0825 401055
Asl: AV 1 tel. 0827 23155

Il paese sorge al fianco della valle del fiume Fredano. Centro di origine longobarda, sebbene il territorio su cui sorge sia stato abitato a partire dall’età Neolitica. Il suo nome deriva dai fondatori, la famiglia Gesualdo, che ricevettero questo feudo da Romualdo di Benevento.

Da visitare
Il Castello, il cui impianto originario è di età longobarda, attualmente conserva le primitive torri e il suggestivo cortile, la chiesa di S. Maria degli Afflitti, in cui è conservato il dipinto della Pietà di Guarini di Solofra e una scultura lingea policroma del ‘700 di S. Onofrio, la chiesa S. Nicola, che presenta la facciata in stile barocco e un monumentale organo. La chiesa di S. Maria della Pietà risalente alla prima metà del XVII secolo con ben cinque altari in marmo de diversi dipinti del ‘700. Il convento dei P.P. Cappuccini edificato nel 1592 per volere di Carlo Gesualdo con un tipico chiostro circondato da un artistico porticato, attualmente si conserva una ricca bibbliotecaLa chiesa di S. Maria delle Grazie risalente al 1500 dove al suo interno si trova il grande dipinto raffigurante il Perdono di Carlo Gesualdo di Balducci. Interessante è anche il Cappellone edificato nel XVIII secolo, oggi luogo sacro, ma un tempo adibito a “sedile” (luogo di ritrovo) della nobiltà e sede di Dogana. L’edilizia civile, infine, è per lo più costituita da Palazzo Pisapia, due Fontane del ‘600 (in Via Municipio e in Piazza Umberto I) e la Rotonda della Nevera, precedentemente utilizzata per conservare la neve per mantenere gli alimenti.

Feste e sagre
Patrono San Nicola di Bari 6 dicembre – Sant’Antonio da Padova 13 giugno – Sant’Elia Profeta, mese di Luglio – San Lorenzo martire, 10 agosto – San Rocco e Madonna Addolorata, penultima domenica di agosto – San Vincenzo Ferreri e Madonna del Rosario, ultima domenica di agosto – Madonna degli Afflitti, 23 novembre. Per informazioni pro-loco Gesualdo: 349.0565272 – prolocogesualdo@yahoo.it.