Sindaco (nomina: 05/06/2016): Antonio Gentile
Sede: Via Roma
Contatti: Tel. 0827 41002
C.a.p.: 83040
Abitanti: 1.718 (M 810, F 908)
Superficie: 55,59 kmq
Altitudine: 998 metri s.l.m.
Da Avellino: 51 km
Guardia Medica: Tel. 0827 41190
Carabinieri: Tel. 0827 23553
Asl: AV 1 tel. 0827 23155

Città di origine longobarda. Il suo nome viene riportato per la prima volta nell’XI secolo nel documento di un diacono di Cassino, che descrive di un viaggio di Leone IX da Cassino a Melfi. Il termine “Guardia” deriva, secondo alcuni da Wald, che significa bosco, secondo altri da warte, ossia vedetta, oppure dal francese garde, (luogo di sorveglianza). Il termine “Lombardi” deriva dai longobardi o dai Lombardi. Guardia dei Lombardi gode di ampi panorami e di folti boschi di castagni e vigneti.

Da visitare
Il Centro Storico, caratterizzato dalle suggestive stradine e gradoni dalle case coi portali in pietra, dal Palazzo Caracciolo e dalle chiese di S. Leone e di S. Maria delle Grazie. L’importante chiesa di San Leone,fonda le sue origini nel 1137. Da ricordare inoltre la Chiesa Madre di S. Maria delle Grazie, sorta nel 1315 è stata più volte ristrutturata a seguito di diversi sismi che l’hanno colpita. Il prezioso portale d’ingresso in pietra è decorato con motivi floreali barocchi scolpiti, al suo interno le pareti mostrano decorazioni in stucco, alle spalle dell’altare maggiore è posto un artistico coro ligneo, vi sono custoditi inoltre, alcune statue di santi e due dipinti settecenteschi: la “Madonna col Bambino e Santi” attribuito al Dominici e “Angelo che comunica con S. Luigi Gonzaga” attribuito a Sebastiano Conca. Il campanile risale al 1565. Altri edifici religiosi da segnalare sono quelli delle chiese di S. Pietro e di S. Maria dei Manganari quest’ultima immersa nel verde della Contrada omonima costruita all’incirca nel XVII secolo, dopo l’ultimo terremoto del 1980 venne restaurata e riaperta al culto dei fedeli nel giugno 1993. In località Piano dell’Occhio sono visibili tracce di una villa rustica romana risalente all’età imperiale.

Feste e sagre
Patrono San Leone IX 19 aprile – Fiera di San Leone 19 aprile – Fiera Maria SS. Incoronata ultimo sabato di aprile – Sagra dei cicalucculi 1° agosto – Sagra del baccalà coi peperoni 1° agosto. Per informazioni pro-loco Guardia Lombardi, piazza Vittoria tel. 0827/41087. Mercato settimanale: Domenica.