Dopo la manifestazione di Libera in fiamme il cancello del comune

PAGO VALLO LAURO – Nuovo inquietante episodio nel comune irpino. Pochi giorni dopo la manifestazione anticamorra promossa da Libera “Mai più in silenzio”, e arrivato dopo la bomba lasciata davanti casa di un ex ispettore di Polizia, ignoti hanno dato alle fiamme il dispositivo elettronico del cancello del municipio di Pago Vallo Lauro.

Il comune ha presentato denuncia contro ignoti, indagano gli agenti del commissariato di Lauro e la squadra mobile di Avellino.Ad accorgersi dell’accaduto sono stati, alcuni dipendenti comunali,subito è scattato l’allarme.

Notizie correlate