Sindaco (nomina: 11/06/2017): Giulio Belmonte
Sede: P.zza Municipio,1
Contatti: Tel. 0825 962090
C.a.p.: 83030
Abitanti: 2.348 (M 1.119, F 1.229)
Superficie: 9,25 kmq
Altitudine: 400 metri s.l.m.
Da Avellino: 20 km
Guardia Medica: Tel. 0825 963364
Carabinieri: Tel. 0825 962055
Asl: AV 2 tel. 0825 293124

Fondata intorno al XII sec., prende il nome dalla “pietra” con la quale furono costruite le prime abitazioni da parte di gente proveniente da zone diverse, e qui “fuse” nella “Università” di “Pietra de’ Fusi”. E’ anche città natale di Claudio d’Aragona, generale dell’Ordine dei Gesuiti.

Da visitare
Consigliamo la visita alla Torre Medioevale, che si trova nella parte alta del paese e che un tempo fungeva da fortilizio nobilare e da rifugio per la gente dopo i saccheggi, edificata nel 1431, conserva ancora le caratteristiche proprie dell’architetura difensiva di età tardo-angioina. Si segnala tra gli edifici civili l’ottocentesco palazzo Sordillo. Sono da visitare, inoltre, le chiese della SS. Annunziata e di S. Paolo Apostolo. La chiesa dell’Annunziata, di costruzione settecentesca, conserva al suo interno statue di legno, arredi sacri e dipinti di scuola napoletana. La chiesa di S. Paolo, situata nelle prospicenze di Dentecane, si segnala per l’ottocentesca architettura di disegno vanvitelliano, per la facciata con tre portali in pietra, per il grande rosone centrale, il bel campanile e per il grande orologio, al suo interno troviamo alcuni dipinti di Vincenzo Volpe ed una “Natività”. Interessante segnalare tra gli altri edifici di culto la chiesa di S. Giuseppe ed infine il Convento delle Suore Immacolatine. Alla frazione Sant’Elena Irpina è ubicato il palazzo che accoglie il Municipio e la chiesa dedicata a Sant’Elena innanzi alla quale si nota una settecentesca croce metallica.

Feste e sagre
Patrono San Faustino 155 febbraio – Sagra del vino e del Fusillo secondo venerdì e sabato di agosto, – Sagra del fagiano seconda settimana di settembre. Per informazioni pro-loco Pzza Marconi. Mercato settimanale: Sabato.