Sindaco (nomina: 26/05/2013): Rosa Anna Maria Repole
Sede: P.zza Umberto I
Contatti: Tel. 0827 23094
C.a.p.: 83054
Abitanti: 4.250 (M 2.187, F 2.063)
Superficie: 54,76 kmq
Altitudine: 870 metri s.l.m.
Da Avellino: 45 km
Guardia Medica: Tel. 0825 24218
Carabinieri: Tel. 0827 23250
Asl: AV 1 tel. 0827 23155

Fondata attorno al X secolo, la cittadina di Sant’Angelo dei Lombardi prende il proprio nome dal culto per S. Michele Arcangelo. Il termine “Lombardi” invece deriva dai longobardi che la fondarono. Devastata dal terremoto del 1980, fu in seguito ricostruita e, in parte, restaurata. Città natale di Antonio d’Amato e dello storico ed economista Achille Argentino.

Da visitare
Il Centro Storico, che ha in parte conservato l’aspetto medioevale con alcune unità abitative dai portali in pietra trai quali ricordiamo: casa Cecere, casa Ricciardi, Casa Fischetti e casa Del Priore. Notevoli sono inoltre il Castello Medioevale e la Cattedrale. La Cattedrale, d’origine normanna, presenta ancora numerosi elementi architettonici e decorativi e custodisce alcune opere d’arte di rilievo, come il “Sarcofago di Nicola Cecere”, alcuni oggetti sacri attribuiti al Sarnelli,, due tele del Ricciardi. Non mancano tratue e busti ligneo di santi da ricordare anche un bellissimo coro in legno dorato del settecento. Il Castello invece, costruito nel X secolo, fu successivamente ampliato tra il XII e il XIV sec., perdendo le sue caratteristiche militari e trasformandosi in palazzo residenziale. La chiesa e il convento di S. Marco, risalente al XIII secolo, al suo interno vi si conservano numerose opere d’arte , alcuni dipinti settecenteschi ed una statua della Madonna Immacolata del XVI secolo. Ma l’edificio che richiede maggiore attenzione è l’Abbazia del Goleto, fondata da S. Guglielmo da Vercelli nel 1133, da molti considerato uno dei più bei complessi religiosi dell’Italia Meridionale.

Feste e sagre
Patrono San Michele Arcangelo 29 settembre – Fiera di S. Antonio, 25 giugno e 2 settembre. Per info pro-loco c/o Comune. Mercato settimanale: Lunedì.