Sindaco (nomina: 11/06/2017): Francesco Urciuoli
Sede: P.zza del Popolo, 2
Contatti: Tel. 0825 673053
C.a.p.: 83050
Abitanti: 2.208 (M 1.062, F 1.146)
Superficie: 10,77 kmq
Altitudine: 547 metri s.l.m.
Da Avellino: 10 km
Guardia Medica: Tel. 0825 594151
Carabinieri: Tel. 0825 981065
Asl: AV 2 tel. 0825 293124

Il paese viene citato nel 1045, assegnandone il suo territorio alla Chiesa. Le sue origini risalgono al periodo medievale. Fu feudo di importanti famiglie quali Capece, De Sangro, Zamagna, Galeota, Gesualdo. Il nome è ispirato e riflette il culto del Santo patrono del paese: Santo Stefano appunto. L’aggiunta “del Sole” forse si riferisce al fatto che il sole colpisce con i suoi raggi il luogo per molte ore al giorno. Ma potrebbe anche deriva dal latino soror; -oris, con una motivazione sconosciuta.

Da visitare
Vi raccomandiamo di visitare il Centro storico, che tuttora conserva le tipiche caratteristiche di un borgo medievale. Con le sue stradine, le abitazioni con artistici portali e palazzi gentilizi. Tra gli edifici religiosi ricordiamo la chiesa di Santo Stefano, risalente al XVII sec., si segnalano il portale ad architrave, le numerose opere d’arte sacra custodite ed i pregevoli stucchi alla Crociera. Annessa alla chiesa madre, è la Cappella del SS. Sacramento con portale in pietra achitravato. La chiesa dell’Immacolata costruita agli inizi del XVII secolo, La Chiesa dell’Annunziata, risalente alla fine del XVII secolo, nella quale si conservano un’interessante altare in marmo ed un coro ligneo intagliato, ricordiamo infine la piccola Cappella di S. Michele Arcangelo. L’architettura civile comprende il Palazzo Baronale, posta in cima ad una scalea, con cippi con scritte romane risalente al XVIII sec., oggi sede dell’Amministrazione comunale e il palazzo De Feo. Per quanto riguarda l’aspetto paesaggistico e ambientale, si segnalano le Sorgenti Urciuoli, che alimentano l’Acquedotto di Napoli e il Monte Faggeto.

Feste e sagre
Patrono S. Stefano 3 agosto – Festa di S. Vito ultima domenica di agosto – Festa della ciliegia giugno – Festa di S. Antonio 13 Giugno – Festa di S. Giuseppe penultima domenica Luglio – Solarte agosto – Festa di San Gerardo 1a domenica di settembre. Per info pro-loco c/o Comune.