Sindaco (nomina: 26/05/2013): Pasqualino Giuditta
Sede: P.zza Municipio, 7
Contatti: Tel. 0825 691191
C.a.p.: 83010
Abitanti: 1.583 (M 772, F 811)
Superficie: 12,44 kmq
Altitudine: 738 metri s.l.m.
Da Avellino: 10 km
Guardia Medica: Tel. 0825 594551
Carabinieri: Tel. 0825 691055
Asl: AV 2 tel. 0825 293124

Centro di origini antichissime. Il suo nome compare per la prima volta in un documento dell’VIII secolo e deriva chiaramente dall’espressione latina sub monte, ossia “sotto il monte”, in riferimento alla sua posizione geografica, sotto al massiccio del Partenio. Città natale dei carbonari Severino e Vincenzo De Cristoforo

Da visitare
Il notevole Centro Storico, con i suoi caratteristici archi, le sue stradine lastricate e a gradoni, il Palazzo De Cristofaro. Da visitare inoltre la chiesa dell’Annunziata, completamente ristrutturata nel ‘700, che custodisce al suo interno alcune interessanti opere d’arte, tra cui altari in legno e dipinti del ‘400 e del ‘ 700, notevole è il campanile della chiesa con doppia cella a finestroni ed orologio pubblico. Il monumento più rappresentativo della città di Summonte è la Torre Medioevale, costruita attorno all’XI secolo e posizionata in modo da dominare l’abitato e l’intera vallata. La possente costruzione è stata soggetta a numerosi interventi, alcuni dei quali in epoche recenti e durante i quali sono emerse strutture murarie di fortificazione, ceramiche, tombe medioevali e una chiesa duecentesca. Essa é atricolata su quattro livelli un primo con una cisterna per la raccolta di acqua piovana, un secondo livello adibito per i servizi e un terzo e quarto livello dcon funzioni abitative, il suo ingresso era posto ad alcuni metri di altezza dal suolo ed era accessibile solo attraverso una scala lignea asportabile in caso di necessità difensive.

Feste e sagre
Patrono San Nicola di Bari 6 dicembre – Rassegna di Musica Etnica luglio – S. Antonio del Carmenlo, luglio – Sagra della birra agosto – Sagra della castagna 2a settimana di ottobre. Per informazioni pro-loco c/o Comune.