Sindaco (nomina: 25/05/2014): Nicolino Rossi
Sede: Via N. Petrilli, 6
Contatti: Tel. 0827 96014
C.a.p.: 83058
Abitanti: 993 (M 490, F 503)
Superficie: 10.49 kmq
Altitudine: 1.090 metri s.l.m.
Da Avellino: 63 km
Guardia Medica: Tel. 0827 91128
Carabinieri: Tel. 0827 96015
Asl: AV 1 tel. 0827 23155

Il suo nome deriva dal latino tres vicos, ossia “tre vici”, quindi tre villaggi (tipica fondazione dei centri medioevali). Secondo un ‘ipotesi meno probabile si crede che possa derivare dal culto per una divinità: la Dea Trivia. Durante il medioevo fu a capo del complesso feudale della regina Sancia. Le sue orgini sono testimoniate dalla presenza della cittadina Trivici nella descrizione che Orazio fa del suo viaggio da Roma a Brindisi.

Da visitare
Il Centro Storico, a cui si ha accesso attraverso la Port’Alba (o Porta Iacovella), di origine cinquecentesca dove sono visibili alcuni stemmi nobiliari. Nella parte più alta del paese è situato il Castello Medioevale: attualmente è possibile vedere soltanto una torre e parte degli ambienti residenziali. A pochi metri dal castello è stata costruita una stazione-osservatorio dell’Areonautica Militare. L’edilizia civile è per lo più costituita dai Palazzi Calabrese e Petrilli e dal Monumento ai Caduti. L’architettura religiosa invece comprende la Cattedrale dell’Assunta, nota anche come Chiesa della Madonna Libera e la chiesa di S. Rocco nei pressi della quale si trova una croce latina in pietra del 1605. La cattedrale, costruita durante il XV sec., all’interno custodisce il fonte battesimale, interamente in marmo, un coro ligneo del XVIII secolo e alcuni dipinti come il “Cristo in trono” e la “Madonna con Bambino”. Nella cosiddetta “Cripta” sono visibili pregevoli dipinti parietali dela fine del ‘400. Importante, infine, è l’Archivio Parrocchiale, che conserva numerosi testi miniati e pergamene. In Località Fontana Colarossa si segnala una necropoli dell’età del ferro.

Feste e sagre
Patrono Sant’Euplio 12 agosto – Sagra dei peperoni ripieni agosto – Sagra della porchetta agosto – Gara delle Pignate e tiro alla fune settembre. Per informazioni pro-loco c/o P.zza Garibaldi.