Sindaco (nomina 05/06/2016): Stefania Di Cecilia
Sede: Via Roma, 8
Contatti: Tel. 0825 442083
C.a.p.: 83050
Abitanti: 995 (M 486, F 509)
Superficie: 9,08 kmq
Altitudine: 560 metri s.l.m.
Da Avellino: 47 km
Guardia Medica: Tel. 0825 401321
Carabinieri: Tel. 0825 401055
Asl: AV 1 tel. 0827 23155

 

Si ritiene che il nome derivi da villa nel senso di latifondo e magna, ossia grande, attribuito dal console Manio Curio oppure, dalla deformazione del nome “Villa Magna”. Con il tempo la parola magna si è trasformata in maina. L’odierno centro abitato di Villamaina risale al Medio Evo, divenuto feudo delle famiglie Caracciolo e Gesualdo. Città natale del botanico Giovanni Gussone.

Da visitare
Si consiglia la visita al centro storico di Villamaina, ricostruito dopo il sisma del 1980, ma che presenta tuttora la pianta urbanistica tipica dei borghi medioevali, l’Arco Civico, parte delle antiche mura, la Fontana. Importante è anche l’edilizia religiosa delle Chiese di di S. Rocco, di S. Antonio, della Cappella del Carmine, di S. Maria della Pace, di S. Maria di Costantinopoli dove al suo interno si conservano alcuni dipinti settecenteschi. Nei dintorni di Villamaina si trovano infine importanti testimonianze medioevali, come ad esempio diverse Fontane Pubbliche, un’antica Taverna, e gli antichi Mulini.

Feste e sagre
Patrono S. Paolino 22 giugno – Estate villamainese agosto. Per info: pro-loco “Villamaina” Via Carmine. Mercato settimanale: Mercoledì.

News dal tuo Comune