Bambini più disobbedienti con le mamme? Una ricerca spiega il perché

bambini capricci

Come mai spesso i bambini sono più capricciosi e meno educati con la mamma rispetto a persone estranee o con le quali hanno un rapporto più saltuario?

Attraverso uno studio condotto su un campione di 500 famiglie, l’Università di Washington ha cercato di dare una risposta a questo quesito che, in effetti, tormenta moltissime mamme.

I criteri presi in esame sono stati la frequenza e l’intensità di piagnistei, capricci e disobbedienza e, osservando il comportamento dei bambini presenti all’interno delle famiglie campione, è stato constatato che ben il 99% dei piccoli diventa più esigente e fa più capricci in presenza della mamma. Non solo.

Se a chiedere o a dare istruzioni sono persone diverse dalla mamma, le risposte risultano essere più educate e più rapide. Come mai?

Secondo gli psicologi il motivo sarebbe legato al fatto che i bambini hanno grandissima fiducia nella mamma e sanno quindi di poter contare sempre su di lei, nonostante comportamenti non graditi. I bambini quindi non avvertono la necessità di praticare comportamenti graditi per conquistarsi l’affetto della mamma, perché sono già sicuri del legame profondo che li tiene uniti. Con la mamma possono essere completamente sinceri, nel bene e nel male.