Cibo take away: gli stranieri amano ordinare piatti italiani e pizza

pizza

Una recente analisi ha dimostrato come la cucina italiana, insieme a quella cinese, rappresenti la scelta preferita dagli stranieri quando si tratta di cibo da asporto e da consumare a casa.

Just Eat, leader nel mercato dei servizi legati all’ordinazione di pranzi e cene a domicilio, ha infatti presentato uno studio che evidenzia tra le altre cose come i più conosciuti piatti della cucina italiana trovino sempre il riscontro sperato nei gusti della popolazione globale.

Allo stesso tempo emerge come sia cresciuta la richiesta di pasti a domicilio a livello mondiale che, partendo dai sapori della propria terra, si spingono fino alla scoperta dei gusti di fuori nazione, talvolta con rivisitazioni locali.

La “Mappa del cibo a domicilio all’estero” ha dunque fatto emergere i comportamenti della community di Just Eat in sei Paesi (Regno Unito, Danimarca, Norvegia, Irlanda, Spagna, Canada). Se chi ordina cibo da consumare a casa preferisce in assoluto la cucina cinese, la pizza e i piatti della cucina italiana seguono a ruota, mettendo in evidenza come i sapori del Belpaese rappresentino sempre un punto di riferimento nella cultura gastronomica mondiale.

Nello specifico, la pizza è al primo posto in Norvegia con la classica margherita, mentre in una nazione come la Danimarca piace molto la pizza con peperoni e salame, mentre i piatti della cucina italiana sono ordinati soprattutto dagli spagnoli, su tutti pizza, tiramisù e lasagna.

La curiosità è che tali preferenze non si distaccano tanto da quelle degli italiani che quando si tratta di ordinare a domicilio preferiscono il cinese, l’italiano e la pizza.

Notizie correlate