Novità patente: dal 6 ottobre ecco chi può mettersi alla guida

traffico viaggio auto

Dal prossimo venerdì, 6 ottobre, entra in vigore la nuova legge approvata con Decreto del Presidente della Repubblica numero 139 del 10 luglio 2017.

La novità apportata dal nuovo testo di legge è che coloro i quali sono affetti da malattie del sangue sono riabilitati alla guida.

E’ dal 1992, infatti, che le persone colpite da patologie del sangue non potevano più conseguire o rinnovare la patente di guida. La decisione è stata presa in virtù del fatto che, grazie al progresso scientifico, negli ultimi anni sono stati introdotti strumenti di diagnosi più precisi e nuove terapie per la cura delle malattie ematiche.

In generale, restano nella lista delle malattie considerate invalidanti per la guida le seguenti patologie: il diabete, l’epilessia, i disturbi del sistema nervoso e le malattie endocrine. I singoli casi saranno comunque sempre valutati individualmente.

Notizie correlate