Quali sono le novità di Facebook annunciate alla conferenza annuale per gli sviluppatori

Cosa dobbiamo aspettarci dalla piattaforma di comunicazione più diffusa e utilizzata al mondo nel prossimo futuro?

Di Facebook e di tutte le novità che interesseranno i suoi utenti ne ha parlato il suo fondatore Mark Zuckerberg in occasione dell’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori, Facebook F8. Zuckerberg ha aperto l’incontro parlando di come la tecnologia possa aiutare a costruire delle comunità più forti, dal contesto locale fino a quello globale.

L’obiettivo al quale si lavorerà è dunque non più solo quello di mettere in connessione le persone, ma quello di aiutarle a creare delle vere e proprie community che possano unire sempre più e sempre meglio. Tra le novità dunque alcuni strumenti utili a raggiungere tale scopo.

A partire dai Facebook Spaces, ovvero dei luoghi digitali attraverso i quali gli utenti avranno la possibilità di ritrovarsi attraverso la realtà virtuale sottoforma di avatar (una sorta di “Second Life”). Si potrà interagire come se si fosse tutti in una stessa stanza, trascorrere del tempo insieme ed effettuare molte attività. Gli utenti avranno anche la possibilità di videochiamare gli amici, i quali, rispondendo dal loro smartphone, potranno entrare in questa rivoluzionaria ambientazione digitale.

Tra le altre novità, la fotocamera di Facebook potrà essere potenziata dagli sviluppatori con la Camera Effects Platform, ovvero una serie di effetti e filtri, da semplici cornici a effetti interattivi e maschere, per migliorare le prestazioni attualmente disponibili.

Dedicata alle pagine aziendali e a coloro che gestiscono più pagine, sarà disponibile Facebook Analytics, il sistema di analisi che consentirà di monitorare con maggiore precisione il comportamento degli utenti.

Identity, invece, sarà un nuovo sistema di login che permetterà di mettere in comunicazione Facebook con Messenger. Anche quest’ultima piattaforma, infine, subirà alcune modifiche e miglioramenti. Tra questi la scheda Discover da cui cercare tutti i bot presenti sulla piattaforma direttamente dalla schermata principale, nuovi giochi e un assistente virtuale che offrirà suggerimenti utili all’interno delle chat in base agli argomenti trattati.