Corea del Sud, evira il marito perché gioca troppo a golf

In Corea del Sud, una donna ha evirato il marito perché giocava troppe ore a golf. La 50enne protagonista della vicenda ha aspettato che l’uomo si addormentasse per compiere l’insano gesto e gettare il maltolto nel water.

Eppure, secondo la descrizione dei vicini di casa, i coniugi sembravano avere un buon rapporto, anche se la donna – chiamata con lo pseudonimo di “Mrs Kim” – ha rivelato di sentirsi trascurata e ignorata dal marito, resosi protagonista in passato di comportamenti violenti nei suoi confronti.  

A trovare l’uomo a terra, con dolori lancinanti, è stato un vicino di casa attirato dai lamenti che provenivano dall’appartamento dei protagonisti della vicenda.  

La polizia, prima di emettere un mandato d’arresto nei confronti della donna, ha annunciato di voler procedere con le indagini. Secondo fonti locali non si esclude la pista che conduce al tradimento.

 

 

Notizie correlate