Paura o colpo di genio? Lottatrice della UFC se la fa addosso sul ring e diventa famosa

La lottatrice dell’Ultimate Fighting Championship, Justine Kish è diventata un fenomeno virale dopo aver perso il controllo del suo intestino nel corso di un combattimento sul ring contro Felice Herring. E’ accaduto qualche giorno fa a Oklahoma City. La Kish, forse per lo sforzo o per sfuggire alla presa dell’avversaria, ha defecato sul ring continuando a lottare fino al termine del match. Sul suo profilo Twitter ha commentato l’accaduto con un post ironico “Shit happens”, che tradotto in italiano significa che le cose di m***a accadono.

Ma il vero colpo di scena è arrivato in seguito, quando alcune aziende che producono salviettine imbevute, come la Dude Wipes, hanno contattato la Kish con l’obiettivo di farla diventare loro testimonial, rifornendole di tutti i prodotti per l’igiene di cui ha bisogno. E le trattative vanno avanti…

 

 

 

 

 
 

Notizie correlate