Amministrative, Solofra. De Vita: “Ambiente e qualità degli spazi urbani, mie priorità”

Legambiente mi ha chiesto di aderire al patto per l’ambiente. Cinque punti con i quali viene chiesto a noi candidati un impegno in materia di acque, programmazione urbanistica, sostenibilità ambientale, qualità della vita e socialità. Per quanto mi riguarda, come cittadino di Solofra prima ancora che come candidato sindaco, pongo la salvaguardia dell’ambiente, inteso anche come qualità degli spazi urbani, in cima alle mie priorità”.

“Contrastare ogni forma di inquinamento, garantire nuovi servizi alla cittadinanza vuol dire assicurare un futuro migliore per la nostra città, per i nostri figli, per le nostre famiglie. Nella mia ultima esperienza da amministratore di questa città ho promosso un servizio di trasporto urbano che collegasse il centro alle frazioni. Una felice intuizione che, ancora oggi, rende più agevole la mobilità dei cittadini. Il futuro della città di Solofra passa anche attraverso la creazione di nuovi servizi per la collettività”. Così il candidato sindaco di Prima Solofra, Antonio De Vita.