Cgil in piazza, ci sarà anche Sd

Cgil in piazza, ci sarà anche Sd
Le compagne ed i compagni di Sinistra Democratica dell’Irpinia saranno a Roma con la CGIL alla manifestazione di sabato 4 aprile indetta per contrastare la politica economica e socilae del governo delle destre. Lo comunica in una nota la federazione irpina del partito. “Il governo Berlusconi, soste…

Cgil in piazza, ci sarà anche Sd

Le compagne ed i compagni di Sinistra Democratica dell’Irpinia saranno a Roma con la CGIL alla manifestazione di sabato 4 aprile indetta per contrastare la politica economica e socilae del governo delle destre. Lo comunica in una nota la federazione irpina del partito. “Il governo Berlusconi, sostenuto da Confindustria vuole restringere le libertà dei lavoratori sancite dalla Costituzione: il diritto di sciopero, la sicurezza sui posti di lavoro, lo statuto dei lavoratori, la previdenza pubblica – si legge nel comunicato”. Si preoccupa solo di cementificare l’Italia, di chiudere la scuola pubblica, di fomentare il razzismo – c’è scritto ancora più avanti – mentre centinaia di migliaia di persone sono in cassa integrazione, i precari via via stanno perdendo il lavoro e le fabbriche continuano a chiudere: si vuole scaricare la crisi solo ed esclusivamente sulle fasce più deboli della società, e sui lavoratori. Le soluzioni devono essere altre: un piano di risorse pubbliche per bloccare i licenziamenti; l’allargamento e la detassazione della cassa integrazione; la tutela delle pensioni, meno tasse sul lavoro e maggiori sulla rendita; il rinnovo e la stabilizzazione dei contratti a termine; il potenziamento della scuola pubblica e della ricerca; nuove norme per la rappresentanza sindacale affinchè possano decidere i lavoratori. Invece di procedere in queste direzioni si è dapprima minimizzato le conseguenze sociali ed umane della crisi economica e sociale, poi attraverso accordi separati con alcune forze sindacali il governo ha cercato di isolare la Cgil ed imbrigliare il sindacato”.

Notizie correlate