Dal sottosegretario Cosentino mano tesa all’Udc

Dal sottosegretario Cosentino mano tesa all’Udc
Nuova mano tesa all’Unione di Centro di De Mita da parte del Popolo della Libertà. E’ il sottosegretario Nicola Cosentino a lanciare un appello, in vista delle elezioni ad Avellino, Napoli e Salerno. “Non voglio mettere in discussione la linea politica dell’Udc sul piano nazionale, ma va vista come …

Dal sottosegretario Cosentino mano tesa all’Udc

Nuova mano tesa all’Unione di Centro di De Mita da parte del Popolo della Libertà. E’ il sottosegretario Nicola Cosentino a lanciare un appello, in vista delle elezioni ad Avellino, Napoli e Salerno. “Non voglio mettere in discussione la linea politica dell’Udc sul piano nazionale, ma va vista come eccezione la Campania perchè teatro del malgoverno della sinistra per 15 anni». È quanto ha detto il sottosegretario all’Economia Nicola Cosentino a Portici alla presentazione al candidato a sindaco del Pdl. “A loro diciamo che siamo pronti a discutere di programmi del governo e degli appuntamenti elettorali di domani. Il modello di buon governo e di efficienza sta da quest’ altra parte”. Cosentino ha poi concluso: “Resta aperto il confronto per quanto riguarda le elezioni regionali del prossimo anno e per le provinciali a Caserta”.

Notizie correlate