Forza del Sud, Io Sud e Noi Sud danno vita a “GRANDE SUD”

Forza del Sud, Io sud e Noi sud hanno dato vita ufficialmente a Grande Sud questo il nome del nuovo grande partito del meridione. La nascita del nuovo soggetto politico è stata sancita ufficialmente in occasione dell incontro tra Gianfranco Miccichè, Adriana Poli Bortone, Arturo Iannaccone e il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il quale ha dimostrato ancora una volta la grande sensibilità e l’interesse verso i problemi e le istanze provenienti dal Mezzogiorno.
“In un momento di grave crisi economica per il nostro Paese, siamo convinti che solo dirigendo l’attenzione verso un progetto strutturale di rilancio del Sud, si possa venir fuori da questa fase di recessione – afferma Gerardo Santoli coordinatore provinciale di Forza del Sud – GRANDE SUD nasce non solo al fine di arginare la prepotenza e il ricatto leghista, ma soprattutto come forza propulsiva per la creazione di una nuova classe dirigente che vede i giovani meridionali come protagonisti, non solo quelli che vivono nel Mezzogiorno ma anche quelli che portano il sud nel cuore. 
Noi oggi siamo consci del ruolo che abbiamo e saremo senz’altro parte attiva di questo nuovo soggetto politico che rivolge la sua attenzione proprio alle nuove generazioni, soprattutto perché nell’agenda politica di “Grande Sud” non ci sarà solo la questione meridionale, ma anche la questione generazionale, perché solo attraverso un ricambio della classe dirigente e con il coinvolgimento di una intera generazione si potrà costruire un futuro migliore. Abbiamo una sola grande certezza la nostra collocazione sarà Il Sud!. Né centrodestra, né centrosinistra, ma soltanto il Sud.. Noi ci occupiamo del Sud-conclude Santoli- e vogliamo stare solo con chi ci garantisce qualcosa per il Sud”.

Notizie correlate