Iannaccone: bene il Pdl per la svolta

Iannaccone: bene il Pdl per la svolta
“Con la nascita del Popolo delle Liberta’ si completa la lunga fase di transizione che ha interessato il nostro sistema politico e si riafferma il ruolo cruciale dei partiti territoriali come il Movimento per l’Autonomia”. Cosi’ Arturo Iannaccone, parlamentare del Mpa, nel giorno del primo congresso…

Iannaccone: bene il Pdl per la svolta

“Con la nascita del Popolo delle Liberta’ si completa la lunga fase di transizione che ha interessato il nostro sistema politico e si riafferma il ruolo cruciale dei partiti territoriali come il Movimento per l’Autonomia”. Cosi’ Arturo Iannaccone, parlamentare del Mpa, nel giorno del primo congresso del PdL. Le fusioni alle quali abbiamo assistito negli ultimi anni – sottolinea – avevano fini puramente elettorali al punto di dar vita a cartelli quasi sempre fortemente penalizzati dagli elettori. Il PDL, invece, nasce dopo aver raccolto un grande consenso tra gli elettori italiani. Lo scenario che si va delineando, tuttavia, accentua l’esigenza di consolidare nel Paese la presenza di un movimento come l’Mpa che ha un forte radicamento sul territorio ed e’ rappresentativo degli interessi delle comunita’ locali, in particolare di quelle meridionali. Siamo convinti – conclude Iannaccone – che, con agli amici del PDL e della Lega, la coalizione di centrodestra potra’ continuare a percorrere il sentiero del cambiamento e dell’innovazione, facendo dell’Italia un modello di crescita e di sviluppo per l’Europa”.

Notizie correlate