Paternopoli, dibattito con la De Simone

Paternopoli, dibattito con la De Simone
Domani sera, Alberta De Simone, neo-vincitrice delle primarie di coalizione del centrosinistra e candidata alla Presidenza della Provincia di Avellino sarà l’ospite d’onore alla cena di lavoro che si terrà a Paternopoli. Per l’occasione, Annarita Colantuono, capogruppo del PD in consiglio comunale, …

Paternopoli, dibattito con la De Simone

Domani sera, Alberta De Simone, neo-vincitrice delle primarie di coalizione del centrosinistra e candidata alla Presidenza della Provincia di Avellino sarà l’ospite d’onore alla cena di lavoro che si terrà a Paternopoli. Per l’occasione, Annarita Colantuono, capogruppo del PD in consiglio comunale, metterà a disposizione la propria abitazione di piazza XXIV Maggio. Insieme alla Presidente De Simone parteciperanno all’incontro il Segretario provinciale del PD Franco Vittoria, il Consigliere regionale Gino Anzalone, il Presidente dell’Alto Calore Servizi, Franco Maselli, il Vice-presidente del Consorzio ASI, Peppino Di Iorio, il dirigente provinciale Bernardino Tirri, la dirigente provinciale del PD Rosanna Repole e il Sindaco di Frigento, Luigi Famiglietti. Ovviamente, saranno presenti all’appuntamento i rappresentanti del Circolo ”M. L. King” di Paternopoli, tra i quali il delegato provinciale Antonio Petruzzo, il consigliere comunale Antonio Rauzzino, il vice-segretario Raffaele Giusto ed il delegato regionale Andrea Forgione nonché candidato del PD al Consiglio provinciale nel collegio di Paternopoli-Montemarano. La cena, caratterizzata da prodotti tipici della zona e accompagnata da un ottimo vino aglianico Taurasi comprenderà un tris di antipasti di ortaggi e salumi preparati in casa, maccheroni dell’ortolano, “li mogliatielli”, che sono un’antica specialità della cucina paternese, e si concluderà con una torta che, in onore del Segretario provinciale Franco Vittoria, sarà decorata con i colori ed il simbolo del PD. Durante la conviviale sarà presentato alla Presidente Alberta De Simone il resoconto del lavoro svolto finora dalla “Comunità democratica itinerante”: un vero e proprio tour elettorale del candidato Andrea Forgione che, insieme al suo team, ha fatto tappa nei centri storici, le frazioni e le campagne dei Comuni di Paternopoli, Montemarano, Sant’Angelo all’Esca, Luogosano, Castelvetere e San Mango sul Calore. Andrea Forgione con il suo pulmino ha girato l’intero collegio elettorale ed ha distribuito un questionario anonimo che ha svolto la funzione di camera d’ascolto. Ad oggi sono stati distribuiti più di 1500 volantini contenenti una bozza di programma e un questionario su cui è stato possibile annotare idee, suggerimenti, critiche e proposte. Contadini, operai, artigiani, imprenditori, massaie, in queste settimane, hanno sempre aperto le loro case ai militanti del PD per offrire ospitalità ed ascolto. Un produttore di vino aglianico, noto nella zona, per favorire l’incontro di Andrea Forgione con gli abitanti del borgo agricolo, ha aperto la sua cantina ed ha offerto ai presenti un buffet di prodotti locali, dal pane casareccio al caciocavallo, dalle soppressate paesane al vino aglianico. La serata si è poi conclusa a suon di tarantella e ballate popolari. Andrea Forgione ha voluto fortemente incontrare proprio questa umanità fatta di gente semplice, di uomini e donne che la mattina vanno a lavorare e che, oggi più di tutti, vivono sulla loro pelle la drammaticità della crisi economica, e lo ha fatto privilegiando gli incontri nelle frazioni o nelle masserie di campagna anche se non ha trascurato altri aspetti della comunicazione, quale per esempio il classico porta a porta nei sei paesi del collegio. La bozza di programma è stata quindi emendata dai cittadini della Media Valle del Calore e la stesura finale, frutto della partecipazione attiva dei cittadini che hanno compilato i questionari, sarà consegnata questa sera nelle mani della candidata alla Presidenza della Provincia Alberta De Simone quale contributo conoscitivo per un programma politico-amministrativo complessivo che sappia accogliere le istanze provenienti dal basso. Un esperimento di democrazia partecipata, lontana mille miglia dalla politica dei “parrucconi” ma vicinissima ai bisogni veri della gente. Con questo appuntamento il PD paternese apre ufficialmente la campagna elettorale a fianco della Presidente Alberta De Simone, perfettamente in sintonia con la linea politica tracciata dal Segretario provinciale Franco Vittoria.

Notizie correlate