Rifondazione-Pdci: debutto del nuovo simbolo

Rifondazione-Pdci: debutto del nuovo simbolo
Rifondazione e Pdci insieme, giovedì sarà presentato ad Avellino il nuovo simbolo. L’incontro è in programma alle ore 11.00 presso la Federazione provinciale del PRC di Avellino, sita in via Stanislao Esposito n°4 (di fronte al Tribunale. Il nuovo simbolo sarà adottato da Rifondazione Comunista e da…

Rifondazione-Pdci: debutto del nuovo simbolo

Rifondazione e Pdci insieme, giovedì sarà presentato ad Avellino il nuovo simbolo. L’incontro è in programma alle ore 11.00 presso la Federazione provinciale del PRC di Avellino, sita in via Stanislao Esposito n°4 (di fronte al Tribunale. Il nuovo simbolo sarà adottato da Rifondazione Comunista e dal Partito dei Comunisti Italiani, per le liste unitarie comuniste ed anticapitaliste, sia alle elezioni amministrative irpine, che alle elezioni europee. Per quanto riguarda le liste per il Comune di Avellino e per la Provincia, è stato sottoscritto un accordo politico-elettorale anche con Sinistra Critica, che parteciperà con propri candidati. Le liste unitarie comuniste ed anticapitaliste saranno aperte anche all’apporto di esponenti dell’ambientalismo e di diversi comitati di lotta del territorio. In questo modo, prende corpo concretamente, un progetto politico unitario, sia a livello nazionale che locale, che va ben oltre la scadenza elettorale, che si propone come riferimento per un alternativa alle politiche neo-liberiste che hanno devastato il tessuto sociale, marginalizzando moltissimi cittadini e lavoratori e precludendo ogni prospettiva alle giovani generazioni. Nel corso della conferenza stampa saranno, quindi, illustrate le strategie e gli obbiettivi politico-programmatici delle liste unitarie comuniste, che parteciperanno alle coalizioni del centrosinistra alternativo al Comune di Avellino, con Antonio Gengaro candidato Sindaco, ed alla Provincia, con Amalio Santoro candidato Presidente. Alla conferenza stampa saranno presenti Toni Della Pia, segretario provinciale del PRC, e l’on. Giacomo De Angelis, commissario provinciale del PdCI.

Notizie correlate