Sbarca in Irpinia “Noi riformatori azzurri”

Sbarca in Irpinia “Noi riformatori azzurri”
Nasce il Circolo Provinciale di Avellino “Noi Riformatori Azzurri”, movimento politico nato in seno a Forza Italia nel lontano 2005. L’iniziativa tende ad inserire il Circolo di Avellino nel contesto della politica nazionale che viene sviluppata da ‘Noi Riformatori Azzurri’, progetto nato in seno a …

Sbarca in Irpinia “Noi riformatori azzurri”

Nasce il Circolo Provinciale di Avellino “Noi Riformatori Azzurri”, movimento politico nato in seno a Forza Italia nel lontano 2005. L’iniziativa tende ad inserire il Circolo di Avellino nel contesto della politica nazionale che viene sviluppata da ‘Noi Riformatori Azzurri’, progetto nato in seno a Forza Italia. Il Circolo Provinciale di Avellino “Noi Riformatori Azzurri” ha un compito ben delineato e legittimato all’interno del PDL nella provincia di Avellino, che è quello di alimentare idee liberali, di proporre temi e stimolare il confronto nel partito che si sta strutturando dopo le grandi vittorie elettorali. Tale iniziativa non è e non vuole essere classificata come una corrente politica, non si tratta di organizzare persone in cordate di potere, ma di dare vita ad uno strumento in più che si occupi di cultura politica, che serva a creare all’interno del PDL una polarità liberale e riformatrice. Il nostro obiettivo è quello di fornire un rilevante contributo politico e culturale per il rilancio dell’azione politica del partito del PDL, elaborando idee e proposte efficienti ed efficaci, richiamandoci alla tradizione del riformismo italiano nelle sue diverse espressioni politiche, da quella Socialista a quella Cattolica e a quella Liberale. Noi popolo dei Riformatori Azzurri riteniamo che il nostro territorio necessiti di scelte nuove, di uomini nuovi che sappiano ben interpretare le esigenze della nostra comunità attraverso corrette metodologie basate sulla meritocrazia, sulla trasparenza, sull’informazione e sopratutto sul coinvolgimento della gente. Il nostro progetto propone un dialogo aperto, libero, con i cittadini, al fine di individuare le reali problematiche che investono la nostra terra, facendoci carico della risoluzione delle stesse. S’impone, pertanto, la necessità di un risveglio generale, dove tutti noi siamo obbligati moralmente a scendere in campo mettendoci in prima linea e rendendoci propositivi per colmare le molteplici lacune. E’ ora che noi tutti condividiamo la necessità di un drastico cambiamento, di un’inversione di rotta e di un nuovo modo di fare politica. A tal riguardo esprimiamo soddisfazione e riconoscenza, per gli approcci positivi adottati e le capacità dimostrate dai nostri Parlamentari Irpini del PDL, per la soluzione delle problematiche, che da tempo investono il nostro territorio e, in particolare, il meridione. Nella Conferenza stampa di oggi il presidente dei Riformatori Azzurri di Avellino, il Dott. SORECE Orazio ha evidenziato in particolare il sostegno al partito del PDL di Avellino e un significativo e fervido supporto al Senatore Cosimo Sibilia, candidato a Presidente della Provincia di Avellino. Mentre il Vice Presidente, il Consigliere Covino Giuseppe e la Coordinatrice Provinciale “Noi Donne Riformatori Azzurri” la D.ssa Doriana RUGGIERO hanno evidenziato il ruolo primario del Circolo, un ruolo che permetta al Circolo di essere un laboratorio informativo contro l’indifferenza, evidenziando la necessità di lavorare per fare informazione reale, dimostrabile, senza strumentalizzazioni preconcette contro alcun soggetto. Non è mancato l’intervento del Coordinatore di “Noi Giovani Riformatori Azzurri” l’Avvocato Iolanda Capriglione, ad esaltare il ruolo dei giovani e il loro avvicinamento alla politica, affinché possano generare nuove idee, nuove conoscenze, sopratutto attraverso la loro azione diretta. Il Presidente del Circolo, il Dott. SORECE, ha rivolto un plauso all’operato dell’On. Marco Milanese, ex -Commissario Provinciale di FI, per le nuove direttive impartite che hanno sicuramente determinato una drastica svolta, e un nuovo modo di far politica, una politica di qualità che ha permesso di distinguerci dalla politica dozzinale degli altri partiti. Non sono mancati elogi e apprezzamenti da parte dell’On. Vessa Pasquale, parlamentare del PDL, Dirigente Nazionale e Coordinatore per la Regione Campania dei Riformatori Azzurri di Avellino, per l’organizzazione, per il profuso impegno dei responsabili e per la lussuosa sede di circa 200 mq finemente arredata. Il Circolo di Avellino, può contare ad oggi circa 2000 iscritti con la spontanea adesione di 28 amministratori tra sindaci, vice-sindaci, assessori e consiglieri comunali.

Notizie correlate