Annullato il Giro della Campania: doveva corrersi il 2 giugno

ciclismo

Il “Nuovo Giro della Campania” di ciclismo, gara inserita nel calendario internazionale il prossimo 2 giugno, non si correrà. La corsa avrebbe dovuto attraversare anche le strade dell’Irpinia per raggiungere, tra le altre, quelle del Terminio e del Laceno, partendo da Cercola in provincia di Napoli e proseguendo per le province di Caserta, Benevento, Avellino, Salerno per rientrare nel territorio napoletano con arrivo a Napoli.

Il Gruppo Sportivo Emilia, titolare della data presso l’Unione Ciclistica Internazionale, avrebbe dovuto curare l’organizzazione tecnica dell’appuntamento ma dopo aver tentato fino all’ultimo momento utile di allestire la gara, a sole quattro settimane dal 2 giugno, ha preso atto della mancanza delle condizioni minime necessarie per l’organizzazione. E’ stato quindi comunicato ufficialmente l’annullamento dell’importante appuntamento che avrebbe riportato l’entusiasmo in una regione esclusa dal grande ciclismo, con il Giro d’Italia che – per il suo Centenario – non attraverserà le strade della Campania.