Avellino: liceo “Mancini”, da febbraio stop ai turni pomeridiani

Liceo “Mancini”, da febbraio stop ai turni pomeridiani. E’ quanto è venuto fuori dall’incontro tenutosi nella serata di ieri in Prefettura ad Avellino. Salvo imprevisti, la Provincia infatti ha garantito di recuperare gli spazi necessari per mettere la parola fine all’attività didattica pomeridiana. 

Il piano passa dal il recupero di aule dall’Ipia Amatucci e dal nuovo padiglione del Pietro Colletta per un totale di 28 classi che aggiunte alle 21 già a disposizione del Solimena e del plesso di via Zigarelli permetterebbero una turnazione di 6 ore di lezione al giorno per cinque giorni a settimana. Il 20 dicembre i tecnici della Provincia verificheranno gli ambienti che dovranno ospitare i ragazzi.

Notizie correlate