Calcio Avellino, vittoria ad Albano Laziale (0-1) e primato più vicino (-5 dal Lanusei)

Il Calcio Avellino espugna il campo dell’Albalonga grazie al gol di Tribuzzi al 21′ della ripresa. Vittoria che vale triplo, per i contemporanei pareggi di Lanusei (1-1 a Latina) e Trastevere (1-1 con il Castiadas). Partita bruttina, biancoverdi cinici e a segno alla prima vera occasione da rete. Nel finale Sforzini si è divorato il raddoppio. 

49′ – Omohonria per Tribuzzi.

49′ – Ammonito Tribuzzi.

47′ – Sforzini si divora il gol del 2-0. Iorio salva l’Albalonga, bloccando la conclusione ravvicinata dell’attaccante.

47′ – Ammonito Gerbaudo, salterà la partita di mercoledì contro l’Anzio per squalifica.

46′ – Cinque minuti di recupero

45′ – Forcing dell’Albalonga, tiene con affanno la difesa del Calcio Avellino.

41′ – Ammonito Dionisi.

40′ – Pace va alla conclusione dal limite dell’area, da dimenticare.

37′ – Albalonga vivo dalle parti dell’attento Viscovo, che vede sfilare sul fondo il tiro di Follo.

35′ – Occasionissima per il Calcio Avellino. La difesa dell’Albalonga pasticcia, Sforzini vince il contrasto con Iorio, ma il pallone termina sul fondo.

32′ – Espulso Bucaro per proteste, dopo la mancata concessione del calcio di rigore.

30′ – Ciotola steso in area di rigore, l’arbitro lascia continuare, ma i dubbi sono tanti.

27′ – Sforzini per De Vena.

26′ – Follo per Di Cairano.

25′ – Pericolo per i biancoverdi. Pellecchia supera Parisi ma calcia malissimo da posizione defilata.

23′ – Pareggio del Latina contro il Lanusei (1-1), cambia in meglio la classifica per i lupi.

23′ – Ammonito Panini.

21′ – GOL DEL CALCIO AVELLINO. Vantaggio a sorpresa dei biancoverdi. Ciotola serve Gerbaudo, che va via a un avversario in serpentina e serve De Vena al centro dell’area. L’attaccante sporca la traiettoria del pallone e Tribuzzi appoggia in rete. 

18′ – Gerbaudo per Matute e Ciotola per Da Dalt.

18′ – Ammonito Magliocchetti.

17′ – Due rimesse laterali per i biancoverdi trasformate in controfalli dal direttore di gara.

10′ – Il Calcio Avellino fatica a giocare palla, insufficienti le prove di molti biancoverdi.

3′ – Tiro di Pellecchia dalla lunga distanza, Viscovo respinge in corner.

2′ – Cross di Tribuzzi dalla destra e colpo di testa di De Vena sul primo palo. Blocca a terra Iorio.

1′ – Capitanio per Dondoni.

1′ – Si riparte.


Dopo tre minuti di recupero si è chiuso il primo tempo di Albalonga-Calcio Avellino. Il risultato è fermo sullo 0-0. Una sola occasione da rete, creata dai padroni di casa con la girata di Pippi respinta da Viscovo. Biancoverdi sottotono e mai pericolosi. 

45′ – Trastevere in vantaggio sul Castiadas (1-0). Anche la seconda piazza si allontana.

42′ – Difesa biancoverde in bambola, ma l’Albalonga spreca con Di Cairano che si è fatto anticipare da Parisi. Calcio Avellino in affanno in chiusura di frazione.

40′ – Cinque minuti al termine del primo tempo.

35′ – Albalonga pericoloso. Buco difensivo del Calcio Avellino, Pippi calcia in porta e Viscovo si supera deviando in angolo.

32′ – De Vena e Tribuzzi in ombra, ma il Calcio Avellino sta provando a giocare palla e ad alzare il baricentro.

23′ – Occasione per il Calcio Avellino. Lancio di Di Paolantonio per De Vena, che arpiona il pallone, ma scivola al momento della conclusione.

22′ – Ammonito Buono.

20′ – Cross di Tribuzzi, Matute prolunga di testa ma sul secondo palo non ci sono maglie biancoverdi e l’azione sfuma.

18′ – Tanti errori, diverse interruzioni. Gioco spezzettato e partita bruttina.

12′ – Cattive notizie da Latina, il Lanusei è in vantaggio 1-0. Si allontana la vetta della classifica, ora distante nove punti.

10′ – Ammonito Morero.

8′ – Albalonga vivace, difesa biancoverde in apprensione su Pippi e compagni.

5′ – Fase di studio. L’Albalonga attacca sulla destra con Pellecchia, il Calcio Avellino sta iniziando a prendere metri di campo.

1′ – Al via il match.

Prima trasferta del 2019 per il Calcio Avellino, reduce da tre risultati utili consecutivi e dalla vittoria contro il Ladispoli di domenica scorsa. Giovanni Bucaro conferma il 4-3-3 e lancia subito nella mischia Viscovo, mentre Rizzo non figura neppure in panchina. In difesa Dionisi agirà sulla fascia destra, con Dondoni e Morero al centro e Parisi a sinistra. A centrocampo Matute la spunta su Gerbaudo, alla quarta esclusione consecutiva dall’undici titolare. In mediana pure Di Paolantonio e Buono. In avanti si rivede Tribuzzi, dopo due giornate di squalifica: il classe ’98 completa il tridente con De Vena e Da Dalt.


Albalonga-Calcio Avellino 0-1

ALBALONGA (4-5-1): Jorio 6.5; Succi 6.5, Panini 6, Paolacci 6, Pace 5.5; Pellecchia 6, Di Cairano 5.5 (26′ st Follo 5.5), Barone 6, Magliocchetti 6, Corsetti 6; Pippi 6. A disp.: Del Moro, Pucino, Sordi, Lommi, Capogna, Casanova, Proietti, Fatati. All.: D’Adderio 6.

CALCIO AVELLINO (4-3-3): Viscovo 6.5; Dionisi 6.5, Morero 6.5, Dondoni 6 (1′ st Capitanio 6), Parisi 6; Matute 5 (18′ st Gerbaudo 6.5), Di Paolantonio 6.5, Buono 6; Tribuzzi 6.5 (49′ st Omohonria sv), De Vena 5 (27′ st Sforzini 5.5), Da Dalt 5 (18′ st Ciotola 6.5). A disp.: Lagomarsini, Mentana, Falco, Saporito. All.:Bucaro 6.5.

ARBITRO: Catanoso di Reggio Calabria 5.5.

Guardalinee: Spina-Danese.

AMMONITI: Morero (Av), Buono (Av), Pace (Al), Magliocchetti (Al), Panini (Al), Dionisi (Av), Gerbaudo (Av), Tribuzzi (Av).

MARCATORE: 21′ st Tribuzzi.

NOTE: spettatori 600 circa, almeno 350 da Avellino. Al 32′ st allontanato il tecnico Bucaro (Av) per proteste. Angoli: 4-2 per l’Albalonga. Recupero, pt 3′, st 5′.