Gesualdo, raid dei ladri: rubano armi, contanti e gioielli. Bottino da ventimila euro

I ladri razziano un appartamento a Gesualdo. Ad essere presa di mira è stata l’abitazione di un noto assicuratore ed ex assessore del comune di Gesualdo. I malviventi approfittando dell’assenza dei proprietari si sono introdotti in casa. Hanno forzato la fuciliera e si sono impossessati delle armi che vi erano custodite. Si sono quindi diretti alla cassaforte. I ladri sono riusciti a portare via gioielli e denaro in contante. Il danno stimato è di circa ventimila euro. Il furto è stato denunciato ai carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili