Un irpino di 68 anni muore investito a Roma

E’ stato investito ieri sera , intorno alle 20, a Roma in via Etruria all’incrocio con Via Appia ed è morto poco dopo essere stato trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni. Si tratta di Eugenio Gioia, un irpino di 68 anni che stava attraversando nella centralissima Via Etruria quando è sopraggiunta una Fiat Panda guidata da A.M. un giovane romano di 22 anni che si è subito fermato per prestare i primi soccorsi al pedone. Immediatamente è intervenuta una autoambulanza che ha trasportato Gioia in ospedale dove l’uomo, purtroppo, è deceduto poco dopo il ricovero. Sul luogo dell’incidente hanno compiuto gli opportuni rilievi gli uomini della Polizia Municipale per chiarire la dinamica. Il conducente dell’autovettura è stato sottoposto agli esami tossicologici che hanno dato esito negativo.