Ospedale Moscati: c’è un piano per abbattere le liste d’attesa

Liste d’attesa all’ospedale Moscati di Avellino: dopo le denunce dei sindacati e delle associazioni dei malati, interviene il direttore generale Percopo. “Medici in pensione come volontari, collaborazione tra reparti, qualche nuova assunzione, centro unico per le prenotazioni insieme con l’Asl”. E’ questa la ricetta del manager  per abbattere le liste d’attesa. I primi risultati si avranno – ha poi aggiunto – entro il prossimo autunno.