Riconoscimento “Laudato medico”, menzione speciale per il dottor Carlo Iannace

Menzione speciale per Carlo Iannace, senologo e medico chirurgo, nell’ambito del “Riconoscimento U.V. al Laudato Medico”2017, voluto da Europa Donna Italia per preservare l’umanizzazione della cura indicata dal Professor Veronesi nella sua lunga vita di medico e scienziato. Il riconoscimento a Iannace chirurgo plastico dell’ospedale S. G. San Giuseppe Moscati di Avellino per il recupero psico-fisico della paziente.

Premi e riconoscimenti ai Laudati medici, ai professionisti cioè che hanno dimostrato maggiore attenzione ed ‘umanità’ nel rapporto con i pazienti, sono stati attribuiti durante la manifestazione ospitata a Milano nella sala conferenze del Museo del Risorgimento, in occasione del compleanno del grande oncologo milanese.

Questi i nomi dei cinque “Laudati Medici”: 

Anna Maria Cascone, patologa – A. O. U. S. Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona – Salerno

Donatella Grasso, oncologa – Policlinico San Matteo – Pavia

Luigi Manca, chirurgo – Città di Lecce Hospital – Lecce

Luigia Nardone, radioterapista – Policlinico A. Gemelli – Roma

Maria Silvia Sfondrini, radiologa – Ospedale Maggiore Policlinico – Milano

Notizie correlate