Tragedia a Summonte, 58enne si toglie la vita con un fucile

Tragedia a Summonte, un 58enne ha fatto fuoco contro se stesso con un fucile da caccia. L’uomo, la scorsa sera, si è chiuso nel bagno della sua abitazione e qui ha attuato il suo insano proposito. Inutili i soccorsi. Sull’accaduto indagano i Carabinieri. I militari stanno cercando di appurare le motivazioni alla base del gesto. 

Notizie correlate