ISISS De Luca Avellino Mediterranean Orienteering Championship 2017

 

Ancora una volta protagonisti gli alunni del Liceo Scientifico Sportivo e ad ampliamento Sportivo del De Luca di Avellino che grazie alla fitta collaborazione con l’AD Polisportiva Podjgym hanno partecipato alla gara internazionale di Orienteering. Una tre giorni davvero entusiasmante anche se estenuante. Scenari dell’evento la città di Agropoli, il parco archeologico di Paestum ed il parco della Reggia di Caserta. Ben 700 gli atleti, iscritti alla competizione proveniente da tutta l’Europa. Gli alunni della Dirigente scolastica prof.ssa Maria Rosaria Siciliano, guidati dal prof. re Demetrio Galano e dalla prof.ssa Merj Mazza, per niente intimoriti dalla presenza di atleti di fama mondiale ed Olimpica (Daniel Hubmann, 6 volte campione del mondo), hanno evidenziato nelle tre gare di altissimo livello tecnico, una forte capacità di orientamento, velocità e grinta che gli hanno consentito di salire sul gradino più alto del podio. I giovanissimi del De Luca nella classifica finale per la categoria Open2 si sono classificati rispettivamente: Puleo Giuseppe al 1 posto, Giacobbe Carlo al 6 posto e Preziosi Luca al 7 posto. Encomiabile, data l’elevata caratura tecnica dei partecipanti, il risultato ottenuto, dai giovani irpini, che fa ben sperare per le prossime competizioni.

 

 

 

Notizie correlate