Pallavolo Avellino, probabile formazione

Pallavolo Avellino, probabile formazione
Salvo sorprese dell’ultima ora i sestetti titolari che si annunciano alla vigilia non dovrebbero subire stravolgimenti, mister Nacci – che all’andata proprio contro Avellino esordì in casa sulla panchina pugliese vincendo 3-0 – dovrebbe affidarsi a La Terza e Di Fino sulla diagonale palleggiatore-op…

Pallavolo Avellino, probabile formazione

Salvo sorprese dell’ultima ora i sestetti titolari che si annunciano alla vigilia non dovrebbero subire stravolgimenti, mister Nacci – che all’andata proprio contro Avellino esordì in casa sulla panchina pugliese vincendo 3-0 – dovrebbe affidarsi a La Terza e Di Fino sulla diagonale palleggiatore-opposto, Fiore e Rinoldo sulle bande, De Tellis e Lacalamita al centro, libero Basile. Per Avellino gli schiacciatori saranno Marolda e Gallotta ex di turno insieme all’alzatore Coscione, a centro Cuomo e Minenna, opposto Beltran, libero Pasini. Oltre che una prestazione tecnicamente perfetta e di gran cuore domenica ai verdeblu servirà sfruttare il fattore campo. La società rinnova l’invito a non perdere lo spettacolo di un match che si preannuncia agonisticamente intenso; l’appello va al grande pubblico avellinese perché contro Bari e Galatina, fra due settimane, c’è in palio il campionato: la squadra ha bisogno della passione di tutti i suoi affezionati, vecchi e nuovi. L’ingresso è gratuito.

Notizie correlate