Due giornate al campo della Virtus Bologna

Due giornate al campo della Virtus Bologna
La fip ha reso noto i provvedimenti disciplinari per la partita Virtus Bologna – Montepaschi Siena LA FORTEZZA BOLOGNA. Ammenda di Euro 2.600,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri per minacce verbali collettive e frequenti del pubblico agli arbitri, per lancio di oggetti n…

Due giornate al campo della Virtus Bologna

La fip ha reso noto i provvedimenti disciplinari per la partita Virtus Bologna – Montepaschi Siena LA FORTEZZA BOLOGNA. Ammenda di Euro 2.600,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri per minacce verbali collettive e frequenti del pubblico agli arbitri, per lancio di oggetti non contundenti (palle di carta e bottiglie di plastica vuote) collettivo sporadico, senza colpire, per lancio di oggetti contundenti (accendini e bottiglie di plastica piena) collettivo sporadico, senza colpire. Squalifica del campo di gioco per 2 gare perché un individuo non tesserato – ma ben individuato e legato alla Società ospitante – a fine gara, di fronte allo spogliatoio degli arbitri, dopo aver colpito più volte la porta aggrediva con gravi minacce la terna arbitrale con frasi del tipo “io di qui non esco. A costo di uscire dal basket, sono stanco di passare per coglione. Uno che ha provato a farmi fesso, è uscito per andare al supermercato ed ha trovato la casa distrutta dal caterpillar” e facendo riferimento anche ad iniziative pregresse che, fomentando il pubblico, hanno provocato invasioni di campo di più persone, anche in quel caso sanzionate con la squalifica del campo di gioco “In campo sono stato bravo ma ai prossimi tre arbitri che verranno qui non garantisco l’incolumità. State tranquilli che la prossima volta organizzo un altro “Maraglio Day” e i vostri tre colleghi se la vedranno brutta”.

Notizie correlate