Ercolino jr ai tifosi: Stateci vicino

Ercolino jr ai tifosi: Stateci vicino
Doveva essere la stagione della consacrazione, invece si è trasformata in un’annata sfortunata fatta di infortuni e di scelte sbagliate all’inizio della stagione e dire che era iniziata bene onorando alla grande l’Eurolega e con l’ultima vittoria che risale al gennaio scorso, la squadra bianco verde…

Ercolino jr ai tifosi: Stateci vicino

Doveva essere la stagione della consacrazione, invece si è trasformata in un’annata sfortunata fatta di infortuni e di scelte sbagliate all’inizio della stagione e dire che era iniziata bene onorando alla grande l’Eurolega e con l’ultima vittoria che risale al gennaio scorso, la squadra bianco verde era quarta in classifica a ridosso delle grandi. “Questa stagione sta prendendo una strana piega – è questo il commento di Luigi Ercolino amministratore delegato dell’Air – La fortuna non è stata dalla nostra quest’anno ogni volta che abbiamo l’opportunità di dare un senso alla nostra stagione, c’è qualcosa che ce lo impedisce. Eppure avevamo iniziato bene la nostra stagione, nonostante paghiamo qualche errore fatto in estate e ce ne assumiamo tutte le responsabilità, eravamo sul carro quando si vinceva di certo non scendiamo ora”. Il patron Vincenzo Ercolino, visti i risultati della squadra ha deciso di interrompere ogni rapporto con giocatore e staff tecnico deluso dal loro comportamento, ma non solo ha deciso anche di bloccare gli stipendi ai cestisti per cercare di dare una scossa. “Accetto la decisione di mio padre. Un uomo che ha fatto tanti sacrifici a cui non sono piaciute determinate situazioni. A proposito di questo voglio dire che abbiamo rispettato tutti i termini di pagamento e lo faremo anche a marzo per non incorrere in una eventuale penalizzazione nella stagione prossima non voglio che si strumentalizzi la scelta di bloccare gli stipendi. Chiedo solo alla gente di stare vicino alla squadra perché ora veramente ne ha bisogno”.

Notizie correlate