Gaspardo: “Contro Avellino dovremo fare la partita della vita”

Raphael Gaspardo, ospite ieri sera alla trasmissione tv Basket&Co. su Cremona 1 ha parlato del ko contro Germani, ma anche della prossima gara, che vedrà i biancoverdi affrontare Avellino: ” Germani, è sicuramente una squadra più esperta di noi. Ma è anche vero che ha una rotazione più corta della nostra, quindi penso fosse un occasione alla nostra portata, e noi l’abbiamo sprecata. Perché? Sicuramente c’è mancata concentrazione e cura dei dettagli, soprattutto a rimbalzo. La vittoria di Pesaro a Brindisi è stata la sorpresa di giornata: speriamo che la prossima la faccia Caserta andando a vincere a Pesaro. Guardando il calendario, il weekend successivo potrebbe essere molto importante in chiave salvezza: la Vuelle sarà a Pistoia, un campo espugnato solo due volte in stagione (da Sassari e Venezia, ndr), e noi avremo Cantù in casa, una partita che non possiamo sbagliare. Ma per ora dobbiamo pensare solo ed esclusivamente ad Avellino: sono un’ottima squadra, dovremo andare carichi e concentrati per fare la partita della vita”.