Ridotta la squalifica alla Virtus Bologna

Ridotta la squalifica alla Virtus Bologna
Claudio Sabatini vince ancora. Il patron della Virtus Bologna si è visto ridurre la squalifica al campo di gioco da due giornate ad una ammenda di 12.000 euro. Il N1 bianconero si era visto infliggere la squalifica dopo la partita persa nel supplementare contro la Montepaschi Siena, reo di essere an…

Ridotta la squalifica alla Virtus Bologna

Claudio Sabatini vince ancora. Il patron della Virtus Bologna si è visto ridurre la squalifica al campo di gioco da due giornate ad una ammenda di 12.000 euro. Il N1 bianconero si era visto infliggere la squalifica dopo la partita persa nel supplementare contro la Montepaschi Siena, reo di essere andato negli spogliatoi a minacciare gli arbitri che a suo parere avevano condotto la squadra toscana. Intanto Sabatini fa parlare ancora di se per le sue originali idee, infatti la virtus comunica che: in segno di solidarietà con chi ha perso il lavoro, ha deciso di mettere a disposizione dei lavoratori licenziati, in cassa integrazione o con un contratto di solidarietà, di Bologna e della Provincia, 300 biglietti per ogni incontro che si svolge alla Futurshow Station, sia di Campionato di Serie A 2008/2009 – playoff compresi – sia di EuroChallenge. Le modalità per il ritiro dei biglietti saranno disponibili sul sito www.virtus.it. Questo è un esempio che dovrebbero seguire tutti i presidenti della Lega A.

Notizie correlate