Sacripanti: “Non abbiamo mai mollato”

Pino Sacripanti è felice per la vittoria ai danni di Venezia. Un successo che permette alla sua Sidigas di essere seconda solamente alle spalle di Brescia: “Quando si vincono partite così solo gli ultimi episodi. Abbiamo iniziato bene, poi c’è stata l’intelligenza di Venezia. Alla fine dei giochi penso che abbiamo meritato. Mattone dopo mattone, cresciamo sempre di più. Voglio ringraziare Ricch, è un grande uomo e lo ha dimostrato Non abbiamo mai mollato.Speriamo che il ginocchio di Fesenko non si gonfi e che sia il primo passo verso la sua ripresa. Si è visto che in tutti i cambi difensivi ho rischiato a tenerlo in campo. Ringrazio lo staff per aver deciso con me. Negli ultimi tre minuti lo abbiamo rischiato perché a noi ci serviva la palla dentro”.

Notizie correlate