Scandone blinda Ragland per non farlo volare in Russia

Tutto ruota intorno a Joe Ragland. E’ lui il pezzo del mosaico su cui verrà ricostruita – si spera -la nuova Sidigas Scandone. L’americano idolo indiscusso della tifoeseria è il talento più cristallino a disposizione di Pino Sacripanti (impegnato in questi giorni con l’Under 20 azzurra).

Per restare Joe vorrebbe un ritocco dell’ingaggio. Alberani al corrente della richiesta e aspetta il patron De Cesare, per capire quali saranno le contromosse della società. Di sicuro,  non ci sarà tempo da perdere, considerando che sul cestita c’è il Lokomotiv Kuban, roster russo che ha avanzato una proposta importante.