Sidigas, si riparte da un poker per continuare a sognare. Dubbio Green

AVELLINO BASKET – La Sidigas Scandone getta le basi per il prossimo anno. Si ripartirà dal duo Alberani-Sacripanti per un progetto sempre più vincente, ma non solo. Infatti, secondo indiscrezioni emerse sembra esserci già un poker di nomi importanti che saranno riconfermati: infatti Ragland, Leunen, Zerini e Fesenko saranno i punti fermi per il prossimo anno. Bisognerà valutare la posizione di Logan. Non è da escludere che anche l’ex Sassari possa far parte della nuova Scandone. Dubbi su Green. Il folletto di Philadelpia vera e propria bandiera di Avellino, non è sicuro di una sua permanenza all’ombra del Partenio.

Notizie correlate